Preloader image

Siti Web a Noleggio

Perchè acquistare un sito internet

se puoi averlo a noleggio!!

Vuoi essere presente sul web con la tua attività ma non hai in preventivo la spesa per comprare un sito web?

NERD siti web offre il servizio di noleggio dei siti internet per aziende o piccoli imprenditori che non vogliono effettuare investimenti importanti.

Noleggio siti web a partire da € 14.90 al mese

  • Landing Page

  •  

    € 14,90

    • 1 Pagina Vetrina
    • Dominio
    • Hosting
    • 5 caselle email

  • 10 Pagine

  •  

    € 39,90

    • Fino a 10 Pagine
    • Dominio
    • Hosting
    • 10 caselle email

  • 15 Pagine

  •  

    € 49,90

    • Fino a 15 Pagine
    • Dominio
    • Hosting
    • 15 caselle email

  • E-commerce

  •  

    € 79,90

    • Infiniti Prodotti
    • Dominio
    • Hosting
    • 20 caselle email

Canoni mensili da corrispondere entro il giorno 5 di ogni mese. Contributo attivazione servizio € 20,00 da versare al momento della sottoscrizione del contratto. Dopo 24 mesi di locazione possibilità di riscatto gratuito del sito. Durata minima del noleggio 4 mesi.

Come per il noleggio di un auto, tutto è compreso!

Non dovrai preoccuparti di nulla.

Con la rata mensile sono compresi gli aggiornamenti, la manutenzione e l’assistenza via ticket o live chat.

NERD siti web propone a tutti coloro che vogliono promuovere la propria attività su internet senza spendere grandi cifre, la formula dei siti web a noleggio autogestibili.

Con piccoli canoni mensili si potrà usufruire di un sito altamente professionale e graficamente personalizzato.

NERD siti web ti da la possibilità di usufruire di tutti i Servizi e Prodotti senza acquistarli, bensì affittandoli.

I siti web a noleggio sono la soluzione perfetta per:

chi desidera un sito web professionale ma si affaccia con molta cautela negli investimenti.

chi vuole testare la risposta della comunicazione via web senza rischiare nulla.

chi non ha tempo da dedicare all’aggiornamento del proprio sito.

chi vuole un sito sempre aggiornato. Molto spesso ai siti di proprietà non vengono effettuati gli aggiornamenti, ne viene compromessa la  funzionalità e si rendono vulnerabili all’attacco degli Hacker. Questi li utilizzano per l’invio di spam, annunci e phishing, facendoli entrare nelle Black List.

    “Internet sarà per l’economia del XXI secolo ciò che la benzina è stata per quella del XX” Craig Barret